Modulo traduzione passiva, tecnico-scientifica, Prof. Maldussi:

Programma/Contenuti

Il modulo (40 ore) intende ampliare e ottimizzare le competenze acquisite dagli studenti nei precedenti corsi di traduzione al fine di avviarli al raggiungimento di autonomia e professionalità nell'affrontare testi specialistici. In particolare il corso si focalizzera su problematiche terminologiche connesse ai settori oggetto di studio (ambito istituzionale, giuridico e finanziario). Le lezioni seguiranno i binari paralleli dell'indagine documentaria, di cui si sottolineeranno le problematiche relative ad affidabilità/qualità/limiti, e dell'individuazione degli elementi testuali ed extralinguistici.Gli studenti saranno inoltre invitati a partecipare agli incontri previsti nell'ambito del Laboratorio di traduzione settoriale nel quale saranno affrontate tematiche rilevanti per il corso. Gli studenti utilizzeranno software per la traduzione assistita e saranno avviati all'analisi di corpora costruiti ad hoc per il progetto di traduzione mediante appositi software per l'interrogazione.

Il docente proporrà 5 prove in itinere con correzione individuale degli elaborati e successiva riflessione collettiva. Tali prove non rientrano nel calcolo del voto finale. I testi proposti in classe conterranno terminologia e fraseologia già studiata in precedenza al fine di testare il livello di assimilazione dei contenuti proposti raggiunto dal discente.

I settori oggetto di studio saranno i seguenti:

  • Lingua delle istituzioni
  • Marketing
  • l'informativa societaria, con particolare riferimento a comunicati stampa e semestrali; contabilità (terminologia di base); ambito giuridico, con particolare riferimento alle problematiche giuridiche trasversali connesse alla tutela dei marchi e alla proprietà intellettuale
  • schede prodotto
  • ·verbali di prova.