Il modulo, di 40 ore, è parte integrante del corso di Lingua e Mediazione Francese III (prima lingua) ed è erogato nel secondo semestre. Esso ha carattere potenzialmente professionalizzante e si svolge in compresenza (20 ore) con la Dott.ssa Marie-Line Zucchiattihttps://www.unibo.it/sitoweb/marieline.zucchiatti

Propone un approccio teorico e pratico all'interpretazione di trattativa, con particolare riferimento all'ambito giuridico giudiziario italiano e francofono, fondato sull'ampliamento delle abilità e competenze linguistiche (lessico, terminologia, sintassi, registri linguistici, espressioni idiomatiche e fraseologismi) acquisite durante il secondo anno. Vengono inoltre forniti elementi di deontologia professionale e concreti riferimenti relativi a standards qualitativi nazionali e internazionali applicabili in diversi contesti professionali interlinguistici e interculturali. La frequenza è obbligatoria al 70% delle ore di lezione.