Obiettivo del corso è fornire agli studenti i primi rudimenti dell'interpretazione di trattativa, in quanto situazione dialogica alla presenza delle parti, ovvero cosa si richiede a un interprete, come questo si prepara all'incarico, quali siano i principi di etica deontologica che ne guidino l'operato e come tale compito venga poi effettivamente svolto. Le lezioni prevedono simulazioni di interpretazione di trattativa su argomenti, inizialmente, di non particolare difficoltà lessicale e riguarderanno le più classiche situazioni di interazione tra persone di lingua italiana e di lingua tedesca.

Un'ottima conoscenza della lingua tedesca e della lingua italiana sono comunque requisiti imprescindibili al fine di porre in relazione i due sistemi linguistici nel contesto dell'interpretazione di trattativa.