Il corso propone esercitazioni nella traduzione orientata verso il testo d’arrivo. La traduzione svolta dovrà risultare conforme agli usi propri della lingua d’arrivo a livello grammaticale, sintattico e idiomatico. Sarà posto l’accento sul senso del discorso che deve essere reso con risorse proprie della lingua e della cultura a cui il testo è destinato, perciò sarà effettuato l’adattamento delle particolarità culturali del testo di partenza nel testo d’arrivo. La produzione del testo d’arrivo verrà realizzata con l’intento di stabilire una relazione di equivalenza tra i due testi secondo i parametri della comunicazione. A tale scopo verranno applicate le regole della traduzione che guidano le scelte del traduttore nel momento in cui viene formulata un’equivalenza. Saranno forniti ausili alla traduzione (dizionari mono e bilingue), verranno svolti esercizi che riguardano il trasferimento diretto di nomi propri, numerali e date dall’Italiano al Russo.