Il programma del modulo di "Mediazione linguistica tra il cinese e l'italiano" (modulo di 40 ore) prevede l'acquisizione delle conoscenze grammaticali di base e lo sviluppo delle facoltà linguistiche in grado di permettere agli studenti la comprensione di un testo elementare e di esprimersi nelle situazioni quotidiane. Gli studenti impareranno a scrivere altri 200 caratteri circa e a riconoscere tutti i 214 radicali. Sul piano grammaticale saranno affrontati i verbi ausiliari modali, i predicati aggettivali, le strutture preposizionali, la distinzione tra tempo e aspetto e la sintassi delle strutture temporali. Riguardo l'aspetto del verbo sarà data particolare importanza alla particella le. Oltre alle competenze linguistiche, saranno approfondite conoscenze di tipo culturale legate a costumi e tradizioni (calendario, festività, tradizioni culinarie, vita quotidiana).