Il modulo si propone di approfondire alcuni aspetti delle pratiche di traduzione e revisione con particolare attenzione per la produzione di testi in ambito editoriale.
Parte delle lezioni (20 ore) verrà dedicata alle tecniche di traduzione e parte (20 ore) alle tecniche di revisione, parti tenute rispettivamente da Adele D'Arcangelo e da Giovanna Scocchera.
- Nella parte del modulo dedicata alla Traduzione, verrà affrontato a livello teorico il discorso della collocazione editoriale e delle pratiche editoriali in paesi diversi, nello specifico evidenziando elementi comuni e dissimili nei contesti anglofono e italiano, materia del corso. Verranno presentate le definizioni di competenza traduttiva (teorica, testuale e interculturale) e analizzati testi di genere giornalistico, lettario e non fiction (per es. biografia, manualistica, cataloghi d'arte) individuando funzione e strategie atte a rendere i testi presi in esame fruibili nella lingua di arrivo per un potenziale pubblico di lettori italiani, idealmente individuato durante i laboratori. Verranno presentati dati relativi a formazione dei traduttori in Italia, metodo di lavoro, rapporti con i committenti e tariffe. Il modulo potrà anche risultare spunto per l'elaborazione di tesi di laurea.

***
Nel corso dell'intero modulo agli studenti verrà richiesto di prestare attenzione alle fasi fondamentali di traduzione, auto-revisone e revisione editoriale, necessarie per la produzione di traduzioni di qualità nello specifico settore di mercato preso in esame.